Ftse Mib cerca di aggrapparsi alle medie mobili. Atlantia nuovo attacco a 20,40 euro

Scritto il alle 12:33 da redazione [email protected]

Nell’ultima seduta della settimana l’indice Ftse Mib cerca di rimanere aggrappato alla media mobile a 14 giorni a 18.765 punti e alla soglia dei 18.700, sopra la quale era riuscito a riportarsi ieri. Fa molta fatica a farlo in una seduta caratterizzata da una volatilità in calo. Su caduta dei minimi di sessione 18585 il Ftse Mib tornerebbe a mettere sotto pressione l’aria di supporti intermedi a 18.000.

Ultima seduta della settimana in deciso rialzo per il titolo Atlantia che torna ad attaccare l’area di resistenza 20,30/40 euro già messa sotto pressione il 19 settembre l’1 dicembre. In uno scenario già impostato positivamente la rottura al rialzo di 20,30/40 euro, confermata in chiusura di seduta è accompagnata da volumi elevati proporrebbe target sui massimi del 10 giugno scorso 21,50 euro con stazione intermedia a quota 21.

Nessun commento Commenta

Analisi Tecnica Il nostrano rompe il massimo e accelera entrando nella fascia 26300-26700 .... L
Battleplan cicli dei MAX sul FTSE MIB Future settimana 30 Gennaio - 3 Febbraio 2023
Battleplan cicli dei MIN sul FTSE MIB Future settimana 30 Gennaio - 3 Febbraio 2023
GRAFICI VELOCITA' CICLICHE dal T-2 (2 giorni) al T+6 (2 anni) settimana 3
La macroeconomia viene in soccorso al mercato e complici delle discrete trimestrali USA, ci ritrovia
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2022 (range 20183 /28212 ) [ in at
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2022 (range 20183 /28212 ) [ in at
Alla fine tutto si compie! Ieri sembrava la fiera dell'est, dove mio padre, per due soldi si com
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2022 (range 20183 /28212 ) [ in at
Avevamo sperato che l'interesse finanziario e geopolitico, la stupidità umana fosse limitata, m