Ftse Mib riprova l’attacco a quota 21.000. Eni riprende il filo del rilancio

Complice il sostegno della media mobile a 14 giorni in area 20.500 punti e le notizie su un possibile cessate il fuoco in Ucraina l’indice Ftse Mib balza in mattinata di oltre il 2% e rimette nel mirino quota 21.000 punti. Un superamento dei più recenti massimi relativi a 21.070 darebbe un segnale rialzista con obiettivi 21.440 punti, l’area dei massimi di inizio settembre.

Eni prova a riprendere in mano il filo del rilancio a Piazza Affari dopo la battuta d’arresto delle ultime sedute. La tenuta della soglia psicologica dei 15 euro fornisce ora la possibilità di costruire un attacco all’area di resistenza 15,74/15,87 euro dove si incontra anche la media mobile a 100 giorni. Il superamento confermato in chiusura di seduta e accompagnato da incremento dei volumi darebbe una svolta rialzista al quadro grafico nel medio termine con primo approdo a 16,34 euro e area 17 successivamente

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Tags: , ,   |
Nessun commento Commenta

FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u
La volatilità sembra aumentare ma questo non spaventai i mercati e tantomeno le mani forti che
Guest post: Trading Room #410. Ultimo video prima della pausa agostiana. Abbiamo avuto qualche dif
Arrivati al mese di agosto, caratterizzato da sempre da volumi sottili ed erraticità dei prezzi, an
Analisi Tecnica Tentativo del nostrano di far girare il tutto al rialzo. Ha lavorato il livello
Battleplan cicli dei MAX sul FTSE MIB Future settimana 2 - 6 Agosto 2021
Battleplan cicli dei MIN sul FTSE MIB Future settimana 2 - 6 Agosto 2021
GRAFICI VELOCITA' CICLICHE dal T-2 (2 giorni) al T+6 (2 anni) settimana 2
E come volevasi dimostrare, alla fine il costo della colossale truffa di Monte dei Paschi, una s
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u