Ftse Mib poco mosso in zona 20.700. Moncler, primo attacco a 13,50 euro

L’indice Ftse Mib ha trascorso la prima parte della seduta muovendosi all’interno dello stesso range della vigilia. Riesce pertanto a conservare, senza troppi affanni, l’area dei 21.450/80 punti. I prossimi obiettivi possono essere ora individuati a 21.870/890 punti i massimi dello scorso giugno. Prima l’indice Ftse Mib potrebbe dedicarsi alla chiusura del gap a rialzista a 21.328 punti lasciato aperto nella seduta di metà settimana.

Con un rialzo superiore ai due punti percentuali il titolo Moncler si porta sopra i 13,37/38 euro sui quali si era arenato a cavallo tra fine gennaio inizio febbraio. Può così sferrare l’attacco alla ben più importante resistenza di area 13,50 euro, i massimi del 5 giugno 2014. Il superamento, confermato in chiusura di seduta e accompagnato da incremento dei volumi, darebbe un forte segnale rialzista con primo target a 14 euro.

Nessun commento Commenta

Andiamo a fare un po’ di statistica su quelli che sono gli utili societari USA del terzo trime
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u
Guest post: Trading Room #461. Il nostro FTSEMIB mantiene la posizione con una candela che continu
Chiunque giornalmente non assume pillole rosse nel Paese delle meraviglie, comprende che in ques
Analisi Tecnica Il momento e' catartico. Siamo al test del doppio massimo a 24900/24930 .... La
Battleplan cicli dei MAX sul FTSE MIB Future settimana 28 Novembre - 2 Dicembre 202
Battleplan cicli dei MIN sul FTSE MIB Future settimana 28 Novembre - 2 Dicembre 202
GRAFICI VELOCITA' CICLICHE dal T-2 (2 giorni) al T+6 (2 anni) settimana 2
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u
Il Thanksgiving Day ha sicuramente influito sui volumi scambiati sui mercati. Ma molte indicazioni n