Ftse Mib chiamato alla difesa di quota 22.000. Mediaset, deciso rialzo ma quadro grafico ancora neutrale

Nella seduta di metà settimana l’indice Ftse Mib arretra in direzione di quota 22.000 punti, livello al di sopra del quale ha chiuso ieri e che ha lanciato la caccia ai target di area 22.315 e 22.600. Potrebbe essere un area di ingresso al rialzo ma l’impostazione rimarrebbe positiva anche se le quotazioni arretrassero fino a 21.840. Sotto tale soglia la correzione dei massimi relativi si approfondirà fino a testare la media mobile a 14 giorni in risalita a 21.450 punti.
Buon spunto rialzista per Mediaset quest’oggi ma ancora insufficiente a strappare l’azione dalle secche di un quadro grafico di breve termine neutrale. Dopo un picco iniziale, in parte rientrato, fino a 4,144 euro rimane ancora da chiudere il gap ribassista lasciato aperto lo scorso 16 febbraio a 4,20 euro. Sopra 4,20 Mediaset staccherebbe il biglietto per un giro sui massimi del 12 febbraio 4,34.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
La volatilità è ormai diventata per tutti il VIX, anche se in realtà non solo il VIX è volat
Ftse Mib: l'indice italiano ieri ha mostrato i muscoli con una performance di oltre il 2% e anche un
Complice la crisi determinata dalla pandemia è aumentato notevolmente il numero delle famiglie che
Un percorso che era già segnato e che questa slide creata con dati di FMI e Banca Mondiale cert
Ad un giorno dalle scadenze tecniche del mese di Luglio andiamo ad analizzare le movimentazioni mone
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Il mondo ha reagito in modo deciso e coeso alla problematica Covid-19. Le banche centrali di tu
Ftse Mib. L'indice ritorna a quota 20.000 punti recuperamendo alla debolezza di ieri. Al ribasso, i
Questa notte o forse meglio, questa mattina all’alba, sembra si sia raggiunto un accordo sul