Ftse Mib apre in gap e poi recupera. Tenaris positiva ma manca ancora il segnale rialzista

Dopo un’apertura in gap ribassista l’indice Ftse Mib recupera parte dei ribassi e ad un’ora dall’apertura delle contrattazioni si avvicina alla chiusura del gap a 20.759 punti. La soglia oltre la quale l’indice potrebbe avere la possibilità di allentare le pressioni al ribasso rimane quella dei 20.950/21.000 punti. La mancata riconquista di questo livello manterrebbe attivo il target sui minimi di agosto a 20.158. Rimane al momento complicato il cammino per migliorare lo scenario di breve termine. Il Ftse Mib dovrebbe infatti prima superare la linea di tendenza discendente dai massimi dell’11 agosto e del 9 settembre e poi recuperare gli ex-supporti a 21.424 punti, dove attualmente discende anche la media mobile a 14 giorni.

Si muove al rialzo Tenaris a Piazza Affari. L’azione non riesce tuttavia al momento a dare segnali confortanti sul quadro grafico. Il titolo, dopo aver rotto al ribasso i supporti di quota 11 euro ha dato un segnale negativo di breve e medio termine il cui target è costituito dai minimi di agosto a 9,96 euro. Sarebbe solo con un ritorno sopra area 11 che il rischio di un test a 9,96 verrebbe allontanato. Poco sopra quota 11, peraltro, Tenaris si troverebbe subito ad affrontare la media mobile a 14 e quella a 55 periodi, rispettivamente a 11,13 e 11,39 euro e solo sopra 11,60 euro potrebbe dare un primo segnale positivo di breve termine, portandosi sulle ben più rilevanti resistenze a 12,09 euro.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Analisi Tecnica Finalmente abbiamo una direzionalita'... Rompiamo al ribasso il trading range [1
Stoxx Giornaliero Buongiorno a tutti, lo Stoxx prosegue la sua fase di correzione dovuta all
DJI Giornaliero Buonasera a tutti, vediamo dopo la pausa estiva che percorso ha intrapreso l
Chiusura positiva per i mercati nell'ultima seduta della settimana. Interessante vedere in ambito
Divergenza nei settori, nella sperequazione economica, nelle performance dei mercati. E il grande
Ftse Mib. L'indice si allontana da quota 19.000 punti. I prossimi supporti al ribasso si collocano
Un'immagine che vale più di mille parole, il nostro Rich è un disegnatore strepitoso, la calma
Se dovessimo guardare il mercato obbligazionario, mi verrebbe quasi da chiedermi se veramente va
Queste le movimentazioni monetarie sul mercato dei derivati. Sulle Mibo netta chiusura di posizio