FTSE Mib: l’indice tenta il rimbalzo. Ferragamo: trend ribassista verso supporto a 21 euro

Mattinata positiva per l’indice FTSE Mib che tenta un rimbalzo dopo la seduta di ieri condizionata dalle tensioni geopolitiche. Guardando il grafico a 30 minuti notiamo che il paniere italiano è risalito dai minimi di ieri a quota 21.860 punti, livello al quale è stato chiuso ieri il gap rialzista aperto fra le sedute del 16 e 17 novembre. Inoltre, le quotazioni si sono riportate al di sopra del supporto statico di breve in area 21.970 punti. Il rimbalzo in atto nella mattinata ha portato i corsi ad effettuare il pull-back dell’ex supporto dinamico espresso dalla trendline ascendente che collega i low del 16 e 20 novembre. Tale linea di tendenza è stata violata ieri e transita attualmente in area 22.150 punti. Ingressi short potrebbero essere posti in essere su pull-back della trendline evidenziata, con stop a 22.230 punti e target il supporto a 22.000 punti e area 21.870 punti.

Dal punto di vista tecnico il titolo Ferragamo si trova in una fase ribassista di medio periodo considerando che il grafico daily suggerisce diversi elementi a sostegno di questa visione. Il trend di periodo è dettato dalla resistenza dinamica espressa dalla trendline discendente che unisce i top del 10 agosto e del 12 ottobre. Transitante attualmente in area 23,70 euro, detta linea di tendenza ha testato la sua strategicità in occasione della serie di top decrescenti registrati a cavallo tra il 5 e il 12 novembre. Ulteriori segni di debolezza del titolo sono da ricercare nella rottura al ribasso del supporto statico in area 22.20 euro, avvenuto il 13 novembre. Tale livello ha inoltre subito il test del cambio di stato con le sedute del 20 e 23 novembre. Gli investitori potrebbero implementare strategie short su nuovo pull-back di tale livello statico a 21,91 euro, con stop sopra i 22,39 euro e target il supporto di breve termine a 21,15 euro e, in seconda battuta, 20 euro.

Immagine anteprima YouTube

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

Ftse Mib: al termine della scorsa settimana l’indice italiano ha raggiunto un nuovo massimo annuo
La scadenza opzioni gennaio ha visto gli indici azionari fermarsi su importanti posizionamenti di op
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Diventa naturale aspettare una fase correttiva dopo una corsa infinita che sembra non finire mai
Come si cambiano gli Euro in criptovalute ? E poi, una volta cambiati, si può fare l’operazione
Uno non fa in tempo nemmeno a scrivere che il denominatore di tutte le più grandi crisi della s
Una economia sostenibile in grado di tutelare l’ambiente, anche se più lenta, sarebbe priorit
Ricordiamo che domani 21 gennaio alle 17.00 ci sarà il webinar UniCredit con ospite Eugenio Sartore
Guest post: Trading Room #348. Continua la corsa per i mercati finanziari e anche per la borsa ita
Analisi Tecnica La spinning top ha fatto il suo dovere introducendo l'indecisione cha ha poi portat