FTSE Mib ancora incerto mentre il Dax supera i massimi annuali

Scritto il alle 11:14 da redazione [email protected]

FTSE Mib
Dopo il rimbalzo avvenuto sulla trendline dinamica espressa sul grafico giornaliero dai minimi del 27 giugno e 6 luglio l’indice FTSE Mib tenta il test della trendline discendente di lungo periodo ottenuta con i top decrescenti del 3 dicembre 2015 e 24 giugno. Un’inversione di tendenza rispetto al trend ribassista di fondo si avrebbe solo con la violazione dei 17.000 ed avrebbe come target allunghi fino ai 18.000 punti. In caso di ritracciamenti, invece, il paniere potrebbe portarsi sulle resistenze statiche di 16.683 punti.

Dax
Quadro tecnico importante per il Dax che con la seduta di martedì 9 ha mandato un doppio segnale di acquisto. Il primo con la rottura della trendline discendente espressa sul grafico giornaliero dai top decrescenti del 10 aprile e 30 novembre 2015. Il secondo con la violazione della resistenza statica di area 10.485 punti. Ulteriori allunghi potrebbero ora portare il paniere a quota 11.000 punti, salvo ritracciamenti verso il basso che potrebbero essere sfruttati per l’apertura di nuove posizioni.
Immagine anteprima YouTube
Euro dollaro
Il cross euro dollaro successivamente alla respinta da parte della resistenza psicologica di 1,12 ha violato al ribasso la trendline dinamica espressa con i minimi del 24 giugno e 8 luglio. Il ribasso sembra orientato a riportare le quotazioni verso il supporto di area 1,10 ed in tal senso opportunità di vendita potrebbero essere colte a 1,1150. In caso di ritorni oltre 1,1176 il cambio potrebbe concedere allunghi nuovamente fino a 1,12.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
1 commento Commenta
st.ros
Scritto il 10 agosto 2016 at 11:32

E’ IMPORTANTISSIMO ORIENTARE LE SCELTE DI INVESTIMENTO VERSO IL MEDIO E LUNGO PERIODO.

http://TRADINGONLINE-UN-PROBLEMA-MORALE.BLOGSPOT.IT/

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Sarebbe stupido pensare che il settore immobiliare possa avere un andamento decorrelato da quell
Ftse Mib: l’indice italiano venerdì scorso ha chiuso una seduta ribassista a forte volatilità e
Confronto con il CESI. A questo punto i dubbi sull’operato FED aumentano. I dati macroeconomici
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Il mondo sta rallentando e questo è evidente, malgrado questo sembra però evidente che le cond
Guest post: Trading Room #328. E' bastato il rumors sulla potenziale crisi di governo e l'indice F
Ftse Mib: l'indice italiano ha chiuso venerdì una seduta in forte calo con volumi anche in incremen
All’iniziativa “Giovani e pensioni, rivolti al futuro”, tenutasi il 19 luglio scorso dal sinda
Analisi Tecnica La shooting star della scorsa settimana con l'ipercomprato sono stati i segnali di
Stoxx Giornaliero Buona domenica a tutti, anche questa volta la regola non scritta, del binom