Poste Italiane sui minimi di area 5,60-5,70 euro, opportunità Mediaset su ritorni in area 2,40 euro

Immagine anteprima YouTube
FTSE Mib
Il FTSE Mib ha aperto sotto la trendline dinamica espressa con i minimi del 27 giugno e 4 novembre, andando poi subito al confronto con il sostegno a 16.180 punti. Un eventuale rimbalzo a partire da quest’ultima area favorirebbe il recupero di area 16.500 punti, sebbene il basket italiano dovrà poi confrontarsi con la resistenza di area 16,800 punti.

Mediaset
Mediaset alle prese con la vicenda Vivendi che potrebbe ancora influenzare anche l’andamento borsistico dell’azienda. In questo quadro il titolo transita su pericolosi minimi in area 2,30 euro. Un piccolo rimbalzo eros i 2,40 euro potrebbe agevolare la costruzione di posizioni short che avrebbero obiettivo a 2 euro con stop loss sopra i 2,50 euro.

Poste Italiane
Situazione grafica delicata per Poste Italiane che si trova a transitare sui minimi post-Brexit in area 5,68-5,70 euro. Questo movimento ha confermato la rottura del precedente sostegno a 5,90 euro. Ritorni presso quest’ultima area andrebbero a favorire l’implementazione di strategie rialziste che avrebbero target primario a 5,50 euro. Uscire dalla posizione su allunghi oltre i 6 euro.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 6.5/10 (2 votes cast)
Poste Italiane sui minimi di area 5,60-5,70 euro, opportunità Mediaset su ritorni in area 2,40 euro, 6.5 out of 10 based on 2 ratings
1 commento Commenta
st.ros
Scritto il 21 novembre 2016 at 11:56

per chi non lo avesse letto

http://tradingonline-un-problema-morale.blogspot.it/

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ i
A quanto sembra, malgrado tutto gli operatori si aspettano una forte spinta inflattiva. Ma sarà
Nonostante gli impegni formali assunti dalle Nazioni Unite e dalla Commissione Europea per migli
Le donne riescono a gestire in modo meno angosciante le preoccupazioni finanziarie rispetto agli
Oramai tra smart working, DAD, video conferenze, passiamo più tempo con le persone in modalità
Mercati europei aprono positivamente in scia al rimbalzo di venerdì dell'America e all'approvazione
Oggi iniziamo da quella che da ora in poi chiameremo la Grande Illusione, il piano di stimoli fi
Guest post: Trading Room #395. Si continua a ballare tra resistenza e supporti, senza avere direzi
Analisi Tecnica Siamo in trading range: - sotto 22605/575 il target si porta a 21825 circa.. -
Ultime due settimane alle trimestrali di marzo. Si iniziano a vedere gli effetti dei primi rollover