CNH Industrial tocca massimi assoluti a 9,89 euro, Telecom Italia verso resistenze a 0,85 euro

Scritto il alle 10:19 da redazione [email protected]

Immagine anteprima YouTubeIl FTSE Mib nelle prime due sedute della settimana ha confermato il rimbalzo grazie ai segnali generati con la violazione delle resistenze a 20.400 e 20.500 punti. Rimane ora da valutare la pressione che potrebbe esercitare la resistenza dinamica espressa dalla trendline che unisce i minimi del 4 e 6 gennaio.

CNH Industrial ieri ha aggiornato i massimi assoluti a 9,89 euro, confermando l’uscita dal canale laterale in formazione dal febbraio scorso. Telecom Italia si muove in direzione 0,85 euro dopo il miglioramento del quadro tecnico delle ultime sedute.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

Qualcuno in questi giorni nel corso delle consulenze, sorrideva all'idea che Trump potrebbe perd
Ftse Mib. L’indice italiano si trova a pochi passi dall’area di resistenza importante tra 18.000
Mercati azionari sempre impostati in mood lateral rialzista, con Dax ed S&p già fuori dall'area
Resto dell’idea che ci sia troppa positività sull’impatto della bomba di liquidità sul sis
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
    Possiamo raccontarci tutte le storie che vogliamo. Che tanto l’Italia non
Ftse Mib: l'indice italiano torna a confrontarsi con una resistenza di medio termine molto important
Mentre in Europa e Wall Street la patria degli psicopatici, si festeggia la fine della pandemia,
Abbiamo già quantificato l’impatto di politica monetaria e di politica fiscale in questo post
Su tutti i sottostanti azionari, a fronte di nuovi massimi, per certi casi avvenute su livelli di pr