Banca Mediolanum, attesa conferma rottura resistenza dinamica 7,50 euro. FTSE Mib ancora in diminuendo

Scritto il alle 10:47 da redazione [email protected]

Immagine anteprima YouTubeSettimana in diminuendo per il FTSE Mib. Questa mattina l’indice italiano ha aperto sotto i supporti a 21.250 punti, generando un altro segnale di debolezza che nel breve temrine potrebbe portare i corsi dell’indice ad appoggiarsi a 21mila punti.

Nel settore finanziario e risparmio gestito Azimut presenta un quadro incerto, con possibilità di rialzo stemperate ieri dalla presenza di una trendline di breve uscente dal minimo dell’8 maggio scorso. Banca Mediolanum ha rotto al rialzo la resistenza dinamica espressa dalla trendline di lungo periodo disegnata con i top del 19 maggio 2015 e 13 gennaio 2017. Se la chiusura settimanale avenisse sopra questa trendline, al moemnto transitante a 7,50 euro) si genererebbe un importante segnale di acquisto che potrebbe essere sfruttato con un ingresso long a 7,50 euro.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

La correzione è partita da poco ma siamo già pronti a sostenere degli importanti esami. E cosa m
In questi ultimi giorni ha fatto piuttosto rumore, a livello internazionale ma anche in Italia,
Tentativo di rimbalzo per il Ftse Mib che prova a riportarsi sopra 20.300 punti con un rialzo che sf
Eccomi qui, rientrato dopo un’intensa settimana londinese, ricca di incontri, confronti, a
Il decreto legge " quota cento " ha introdotto anche alcune significative novità per costruirsi una
Tanto tuonò che piovve direbbe oggi il nostro Socrate, parlando con il suo allievo preferito un
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
I cibi stranieri importati in Italia hanno provocato quasi un allarme alimentare al giorno. E’ q
Ftse Mib: apre anche oggi in negativo appesantito dalle incertezze legate all'esito delle elezioni
Non so Voi ma io ho la sensazione che da lunedì nulla sarà più come prima, avverto la stessa