Luxottica strappa al rialzo sopra 52 euro, STM al test delle resistenze dinamiche a 14,5 euro

Scritto il alle 10:04 da redazione [email protected]

Immagine anteprima YouTubePeriodo di trimestrali per il mercato italiano, con l’indice FTSE Mib animato dalle varie storie societarie. Dal punto di vista tecnico l’indice di riferimento di Borsa Italiana ha utilizzato l sedute di venerdì scorso e ieri per completare il definitivo pullback delle ex resistenze statiche a 21.200 punti ed è dunque pronto per ripartire, direzione 21.500 punti. Il primo step intermedio di una certa consistenza, superata la barriera a 21.570 punti, si trova a 21.800 punti, area sopra la quale stazionano i massimi relativi di metà maggio. Il raggiungimento di tale quota potrebbe poi eventualmente aprire ad estensioni verso i 22mila punti.

Luxottica ha inaugurato ieri sera la stagione delle trimestrali italiana. Strappo al rialzo questa mattina, con il titolo che tenta di smarcarsi da quota 52 euro attorno alla quale era impantanato da inizio mese. Riflettori anche su STM, alla prova dei conti domani. Il titolo è tornato sopra 14 euro nella scorsa settimana, segnalando un miglioramento del quadro di breve. Da monitorare ora l’evoluzione del quadro tecnico, con il prezzo delle azioni giunto in un’importante area poco sotto quota 14,50 euro dove si trova in transito la trendline rialzista disegnata sul daily chart con i minimi del 10 febbraio e 19 aprile scorso.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 10.0/10 (1 vote cast)
Luxottica strappa al rialzo sopra 52 euro, STM al test delle resistenze dinamiche a 14,5 euro, 10.0 out of 10 based on 1 rating
Nessun commento Commenta

Sarebbe stupido pensare che il settore immobiliare possa avere un andamento decorrelato da quell
Ftse Mib: l’indice italiano venerdì scorso ha chiuso una seduta ribassista a forte volatilità e
Confronto con il CESI. A questo punto i dubbi sull’operato FED aumentano. I dati macroeconomici
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Il mondo sta rallentando e questo è evidente, malgrado questo sembra però evidente che le cond
Guest post: Trading Room #328. E' bastato il rumors sulla potenziale crisi di governo e l'indice F
Ftse Mib: l'indice italiano ha chiuso venerdì una seduta in forte calo con volumi anche in incremen
All’iniziativa “Giovani e pensioni, rivolti al futuro”, tenutasi il 19 luglio scorso dal sinda
Analisi Tecnica La shooting star della scorsa settimana con l'ipercomprato sono stati i segnali di
Stoxx Giornaliero Buona domenica a tutti, anche questa volta la regola non scritta, del binom