Banca Mediolanum, segnale rialzista sul daily chart con potenziale target a 7,60 euro

Scritto il alle 09:58 da redazione [email protected]

Sotto la lente di Trading Floor di quest’oggi due titoli del risparmio gestito italiano: Banca Generali e Banca Mediolanum. Il primo si trova in una fase di mercato di forti acquisti, grazie alla candela disegnata sul daily chart venerdì scorso che ha consentito di portare a termine il breakout delle resistenze di breve a 28,78 euro. Prossimo target rialzista per il titolo a 30 euro.

Spunto rialzista per Banca Mediolanum questa mattina, con il prezzo che tenta di portarsi oltre la trendline ottenuta sul daily chart con i top decrescenti del 24 maggio e 27 luglio scorso. Con questo movimento verrebbe corroborato il segnale emerso con il ritorno sopra quota 7,50 euro.

Nel frattempo Piazza Affari ha segnato un altra apertura rialzista, coronata da un nuovo record nella prima mezz’ora di negoziazioni.

Nessun commento Commenta

No, non mi sono dimenticato di Lei, non sarebbe stato possibile. 11 anni sono passati da quan
Ultima puntata di TRENDS prima della pausa estiva. I picchi inflattivi danno energia alle borse ma
Analisi delle movimentazioni monetarie degli ultimi sette giorni sui future e le opzioni del Nasdaq
Affascinante davvero affascinante, eccovi servito, come un almanacco, il rally di Ferragosto! A
  E il tasso inflazione forse ha fatto un picco. Ieri i mercati sono stati presi di sorp
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u
Analisi dei posizionamenti monetari degli ultimi sette giorni di contrattazioni sul contratto S&
C'è ben poco da aggiungere ai dati di ieri, l'inflazione si sta lentamente sgonfiando, non solo
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u
Nulla di nuovo sotto il cielo ferragostiano, come ha suggerito su Twitter il nostro Puntosella,