Campari: marcia indietro dopo massimi storici, nuove opportunità a 6,50 euro

Quadro tecnico del mercato italiano in deterioramento. L’indice FTSE Mib questa mattina puntella ancora da vicino i sostegni statici nella fascia 22.325 – 22.300 punti, rimanendo nella parte bassa del trading range in costruzione da inizio mese.

Negativo in tal senso il segnale generato con la candela disegnata sul daily chart ieri, in quanto il mercato comincia a mettere in discussione il sostegno dinamico espresso dalla Tl che unisce i low del 29 agosto e 8 settembre.

Sotto la lente. Marcia indietro di Campari stamane, titolo fresco di massimi storici. L’appoggio sulla base a 6,50 euro, violata la scorsa settimana, potrebbe invogliare nuovi ingressi sul titolo, per cavalcare eventuali nuovi allunghi che avrebbero primo target a 6,62 e successivo a 6,67 euro.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 7.0/10 (1 vote cast)
Campari: marcia indietro dopo massimi storici, nuove opportunità a 6,50 euro, 7.0 out of 10 based on 1 rating
Nessun commento Commenta

GUEST POST: alternativa ai ragionamenti fatti fino ad oggi dai giornali E’ chiaro che con la cr
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Riprendendo una vecchia canzone di Vasco Rossi, non sono certo i nuovi massimi che fanno paura ai
Questa sera alle 16.00 si svolgerà il webinar UniCredit con ospite Stefano Fanton, trader profes
Velostazione, corsi a distanza e un master interno sono le ultime attività che Eni sta sviluppando
Conoscere i principi della finanza e delle pensioni è meglio che ignorarli, detta così sembra una
Torniamo ancora una volta sulla questione dei siti dove trovare informazioni inerenti le criptov
Oplà, ti pareva che qualcuno, in particolare quelli della CNBC, non facessero uscire la notizia
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Mercato azionario: titoli value e momentum a confronto I dati macroeconomici continuano ad uscire