Indici europei: rimbalzo favorito dalla tenuta dei supporti statici

Partenza positiva per le piazze finanziarie europee stamattina. Dopo la brusca flessione di ieri, gli indici azionari hanno reagito grazie al sostegno fornito dai livelli di supporto testati alla vigilia. Piazza Affari ha sfiorato il contatto con i sostegni psicologici a 22mila punti e questa mattina si muove all’unisono con gli altri indici.

Sotto la lente. Il Dax ha recuperato velocemente quota 13mila punti grazie alla sponda fornita dal supporto a 12.900 punti. I livelli chiave da monitorare oggi sono 13.060 e 13.100 punti, livelli di approdo su eventuali slanci rialzisti dell’indice.

Anche l’Eurostoxx 50 ha finalizzato la sponda offerta dai supporti a 3.588 – 3.590 punti per risalire la china e lasciarsi alle spalle la veloce correzione tecnica di ieri. I livelli chiave per l’indice: 3.610 e 3.660 punti.

 

 

 

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

Riprendendo una vecchia canzone di Vasco Rossi, non sono certo i nuovi massimi che fanno paura ai
Questa sera alle 16.00 si svolgerà il webinar UniCredit con ospite Stefano Fanton, trader profes
Velostazione, corsi a distanza e un master interno sono le ultime attività che Eni sta sviluppando
Conoscere i principi della finanza e delle pensioni è meglio che ignorarli, detta così sembra una
Torniamo ancora una volta sulla questione dei siti dove trovare informazioni inerenti le criptov
Oplà, ti pareva che qualcuno, in particolare quelli della CNBC, non facessero uscire la notizia
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Mercato azionario: titoli value e momentum a confronto I dati macroeconomici continuano ad uscire
Le rimodulazioni tariffarie sono ormai una consuetudine tra gli operatori di telefonia mobile (e fis
Ftse Mib: dopo una breve fase laterale, il 4 novembre l’indice italiano ha rotto in gap up il liv