FTSE Mib al test dei supporti a 22860 punti. L’Eurostoxx si muove verso i minimi del 2 gennaio 2018

Umore nero sui mercati europei questa mattina. I principali indici azionari del Continente hanno aperto in gap ribassista rispetto alla chiusura di venerdì, segnalando che la debolezza mostrata in chiusura della scorsa ottava non ha ancora esacerbato tutto il suo potenziale.

FTSEMIB. L’indice italiano si è portato sotto 23mila punti andando al test del supporto statico a 22.860 punti. L’oscillatore RSI ha incrociato al ribasso quota 50 senza raggiungere il valore di ipervenduto, segnalando che vi potrebbero essere ancora spazi per muoversi verso il basso.

Eurostoxx 50. L’indice ha rotto i supporti a 3.500 punti e si sta muovendo verso i minimi del 2 gennaio scorso. Sotto questi livelli diventa più concreta la possibilità di raggiungere quota 3.400 punti entro tempi stretti.

DAX. Quadro tecnico negativo per il mercato tedesco, che questa mattina si sta muovendo ancora sotto i 12.847 punti. Si potrebbero presentare possibilità di recupero della tendenza a contatto con quota 12.615 punti, per un movimento finalizzato a testare il cambio di stato dell’ex supporto a 12.847 punti.

Immagine anteprima YouTube

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Si conferma la forza del mercato. Le mani forti non mollano l'osso. Anche se siamo in una fase s
Raoul Pal, consulente finanziario di fama internazionale, fondatore di Global Macro Investor, n
Come spesso accade sotto l'ombrellone, nel fine settimana il ministro di Storia Gualtieri, proba
Il cross Eur Usd si dimostra molto interessante in questa fase di mercato Nel video TRENDS del We
Le movimentazioni monetarie degli ultimi due giorni di borsa mostrano l'indice Ftsemib in netta cont
Analisi Tecnica Perdiamo il canale rialzista e con long black anche i 19300... La doji di indecisi
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
I dati macro di venerdi hanno dato un po' di positività in più ma attenzione, in ambito intermar
Iniziamo con una bella notizia, nuovi minimi sul rendimento trentennale dei nostri tesorucci