Mercati: dopo turbolenze Ftse Mib aggrappato ai 22.000 punti, S&P500 prova il rimbalzo

Ftse Mib: settimana importante per i mercati internazionali e per il listino italiano dopo i forti ribassi delle sedute precedenti. Sul Ftse Mib si affaccia l’ombra di una formazione di inversione quale il megafono o broadening formation, la cui realizzazione però dipenderà prima dalla tenuta dei 22.000 punti, livello di supporto chiave e poi dell’area di prezzo dei 21.500 punti.

S&P500: brutta rottura quella del 8 febbraio per l’S&P 500 che chiude venerdì sul supporto statico dei 2.600 punti, tentando il rimbalzo sul supporto dei 2.540 punti dove passa anche la media mobile 200 periodi. Da monitorare l’eventuale test della ex trend line rialzista di lungo periodo che ora funge da resistenza dinamica e che potrebbe fare da spartiacque tra recupero di forza e prosecuzione al ribasso dell’indice americano.

Nessun commento Commenta

Le borse e le asset class più volatili hanno nuovamente avuto una settimana difficile, complice i
Analisi Tecnica Dopo l'abbuffata di settimama scora il nostrano si prende una pausa di riflession
Ftse Mib. Il quadro grafico dell’indice italiano si trova ancora in una fase complicata. Dal supp
I bond con rendimento negativo. Erano un’astrusità ma erano realistici in un contesto di QE e
Oggi scadranno tutte le opzioni mensili su indici ed azioni. Si inizia alle 9,02 con le Mibo, si con
Uno dei tasselli più pesanti, conseguente della guerra Russo Ucraina, è sicuramente l’impenn
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u
Mercati che, dopo tre giorni di illusoria risalita, sono di nuovo ripiombati nel trend di fondo riba
Inutile ricordare che siamo grati agli amici di Hedgeye, grandi professionisti con il loro spett
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u