Ftse Mib, linea di difesa a 22.000. Intesa Sanpaolo possibile ritorno a 3 euro

Ftse Mib: dopo aver chiuso le contrattazioni, ieri, poco sopra i 22.000 punti, il Ftse Mib ha riaperto oggi le contrattazioni cercando il rimbalzo da quello stesso livello. Lo scenario rimane comunque deficitario.
Intesa Sanpaolo: dopo aver aperto le contrattazioni in area 3,10 euro il titolo Intesa Sanpaolo ha perso terreno e, in questo momento, sta disegnando la quinta candela nera consecutiva.  Dopo l’accelerazione seguita alla presentazione del piano industriale, che aveva  portato Intesa Sanpaolo fin sopra quota 3,20 euro, ora l’azione sembra intenzionata a tornare al punto di partenza, l’area dei 3 euro.
Immagine anteprima YouTube

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 7.0/10 (1 vote cast)
Ftse Mib, linea di difesa a 22.000. Intesa Sanpaolo possibile ritorno a 3 euro, 7.0 out of 10 based on 1 rating
Nessun commento Commenta

Il coronavirus è il grande protagonista dei mercati, visto che impatta anche sulle attività de
Diventa naturale aspettare una fase correttiva dopo una corsa infinita che sembra non finire mai
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Quali sono le conseguenze soprattutto psicologiche su borse e investimenti? Sta nascendo su scala
Il debito è sostenibile finchè si può pagare. E quindi poco importa se ormai stiamo trattando
Apertura dei mercati in calo in Europa. La fase correttiva potrebbe essere ormai alle porte. Il quad
Guest post: Trading Room #349. Dopo settimane in cui il trend delle borse e anche del FTSEMIB è s
Analisi Tecnica Ancora i 24040 a fare da tappo e tenuta della trendine che unisce i massimi ...
Tredici anni sono davvero tanti, un' oceano di emozioni e passioni condivise in questi anni. C'
Stoxx Giornaliero Buongiorno a tutti, Stoxx che come da copione rispetta il vincolo ribassist