Ftse Mib si aggrappa a quota 22.000. Intesa in cerca dei 3 euro

Scritto il alle 10:39 da redazione [email protected]
Dopo il gap ribassista che ha caratterizzato l’apertura di contrattazioni ieri, oggi  il Ftse Mib apre di nuovo in gap, ma stavolta al rialzo e tenta il recupero dell’importante soglia, statica e psicologica dei 22.000 punti, al di sotto della quale aveva terminato le contrattazioni venerdì scorso.
Intesa Sanpaolo ha aperto le contrattazioni al rialzo stamattina a Piazza Affari ma, al momento, non sembra avere la forza necessaria per tornare sopra i 3 euro.
Apertura in territorio positivo per Ubi Banca che mette sotto pressione i massimi della seduta di lunedì a 3,755 euro. Il superamento di questo livello permetterebbe la chiusura del gap ribassista aperto ieri da 3,821 euro.
Immagine anteprima YouTube

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

Ecco che poi accade quello che non ti aspetti perché è quasi imponderabile. O forse no. Propr
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Ftse Mib: l’indice italiano cerca di superare con poca convinzione area 20.500 punti, dove passa a
La notizia di ieri ha del clamoroso, incredibile, affascinante, la dimostrazione di come nella f
Sul mio blog avrete letto tanto tempo fa delle clausole CACs, quando nessuno le conosceva e ness
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
I nonni sono da sempre la colonna portante di molte famiglie, fonte di un welfare spesso irrinun
Si conferma il quadro da "correzione politica", con un COT Report che mette in evidenza ancora g
  Sabato mattina bitcoin segnava un +5% sulle ultime 24 ore. Pur seguendo in modo margin
Ftse Mib: l’indice italiano cerca di superare con poca convinzione area 20.500 punti, dove passa a