Il Ftse Mib al test del supporto dei 22.000 punti. Buona forza relativa per Enel

Scritto il alle 10:53 da redazione [email protected]

Il Ftse Mib parte debole in scia all’impulso ribassista che si è sviluppato nella seduta precedente. Probabile un test al supporto rappresentato dalla soglia dei 22.000 punti la cui violazione renderebbe probabile la chiusura del gap up rimasto aperto a 21.826. Solo un ritorno sopra 22.400 porterebbe un miglioramento al quadro grafico di breve periodo. Enel mette in luce oggi una buona forza relativa che potrebbe essere la base per un tentativo di risalita verso 4,90 euro a condizione della tenuta dei supporti a 4,61 e 4,54. Per Facebook, test da brividi per il supporto a 160 dollari.

Nessun commento Commenta

FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u
Guest post: Trading Room #461. Il nostro FTSEMIB mantiene la posizione con una candela che continu
Chiunque giornalmente non assume pillole rosse nel Paese delle meraviglie, comprende che in ques
Analisi Tecnica Il momento e' catartico. Siamo al test del doppio massimo a 24900/24930 .... La
Battleplan cicli dei MAX sul FTSE MIB Future settimana 28 Novembre - 2 Dicembre 202
Battleplan cicli dei MIN sul FTSE MIB Future settimana 28 Novembre - 2 Dicembre 202
GRAFICI VELOCITA' CICLICHE dal T-2 (2 giorni) al T+6 (2 anni) settimana 2
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u
Il Thanksgiving Day ha sicuramente influito sui volumi scambiati sui mercati. Ma molte indicazioni n
FTSEMIB FOCUS E ANALISI MONETARIA SCADENZA DICEMBRE 2022 Il mercato azionario italiano, rappresen