L’Rsi non fa paura: Ftse Mib ed Eni provano a sfondare le resistenze

Scritto il alle 10:41 da redazione [email protected]

Apertura positiva per il Ftse Mib che varca nuovamente la soglia dei 24.000 punti e si porta con decisione all’attacco di quota 24.070. L’indice di Piazza Affari conferma così di essere ancora inserito in un trend rialzista di breve periodo, con la fase laterale delle ultime sedute che ha permesso di scaricare, anche se solo leggermente, l’ipercomprato sull’indicatore Rsi accumulato nelle settimane precedenti. Anche Eni prova a ripartire al rialzo nonostante la lunga corsa ascendente avvenuta tra marzo e aprile, con le quotazioni che da un punto di vista tecnico mostrano una certa stanchezza da eccesso – di livello ma anche per la lunghezza temporale – di ipercomprato che potrebbe richiedere una correzione per altro fisiologica con supporti 15,70 e 15,50 per evitare decisi cambi di tendenza di fondo. Italgas sta cercando di sfondare l’importante resistenza in area 5,37/5,40 contando sullo scarico degli indicatori di forza avvenuto sui grafici intraday con il test ai supporti nell’ultima seduta di aprile.
Immagine anteprima YouTube

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 1.0/10 (1 vote cast)
L'Rsi non fa paura: Ftse Mib ed Eni provano a sfondare le resistenze, 1.0 out of 10 based on 1 rating
Nessun commento Commenta

La correzione è partita da poco ma siamo già pronti a sostenere degli importanti esami. E cosa m
In questi ultimi giorni ha fatto piuttosto rumore, a livello internazionale ma anche in Italia,
Tentativo di rimbalzo per il Ftse Mib che prova a riportarsi sopra 20.300 punti con un rialzo che sf
Eccomi qui, rientrato dopo un’intensa settimana londinese, ricca di incontri, confronti, a
Il decreto legge " quota cento " ha introdotto anche alcune significative novità per costruirsi una
Tanto tuonò che piovve direbbe oggi il nostro Socrate, parlando con il suo allievo preferito un
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
I cibi stranieri importati in Italia hanno provocato quasi un allarme alimentare al giorno. E’ q
Ftse Mib: apre anche oggi in negativo appesantito dalle incertezze legate all'esito delle elezioni
Non so Voi ma io ho la sensazione che da lunedì nulla sarà più come prima, avverto la stessa