Ftse Mib illude al via ma è costretto a nuovo test ai supporti. Arretra BMW, resiste CNH

Scritto il alle 10:53 da redazione [email protected]

Scivola in territorio ribassista il Ftse Mib dopo una partenza in marginale rialzo. L’indice si muove dopo alcuni minuti di contrattazioni a 20.620 a -0,57%. Dal punto di vista tecnico tutta l’attenzione torna quindi sulla capacità di tenuta o meno del supporto a 20.500. Intanto a Francoforte inserisce la retromarcia BMW che arretra fin sotto quota 78 euro con un calo intorno al punto percentuale. La situazione grafica tuttavia peggiorerebbe solo in caso di rottura di 76,7. In assenza di questo ulteriore segnale negativo il titolo potrà sviluppare un’accumulazione per preparare la strada per risalire curva dopo curva fino a quota 86. A Piazza Affari contiene invece le perdite a un -0,6% CNH che scambia intorno a 10,45. Il titolo resta intonato positivamente grazie alla presenza dei supporti a 10 e 9,8.

Nessun commento Commenta

FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2022 (range 20183 /28212 ) [ in at
Alla fine tutto si compie! Ieri sembrava la fiera dell'est, dove mio padre, per due soldi si com
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2022 (range 20183 /28212 ) [ in at
Avevamo sperato che l'interesse finanziario e geopolitico, la stupidità umana fosse limitata, m
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2022 (range 20183 /28212 ) [ in at
ANALISI MONETARIA SCADENZA MARZO 2023 Il grafico dei prezzi ci conferma come il Ftsemib, dopo i m
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2022 (range 20183 /28212 ) [ in at
Guest post: Trading Room #466. Il grafico FTSEMIB si prende un momento di consolidamento anche se
  Si lo so, lo hanno scritto e detto in molti, compreso il Papa, la terza guerra mondial
Analisi Tecnica Doji star di indecisione al test del target del trading range e rifiato del nostran