Ftse Mib: apre debole dopo la nota di aggiornamento DEF. Leonardo fallisce il break dei 10,7 euro

Scritto il alle 10:35 da redazione [email protected]

Ftse Mib: ieri in serata il Governo ha inviato al parlamento e all’UE la nota di aggiornamento al DEF. Grosso modo quanto detto negli ultimi giorni ha trovato conferma. L’indice italiano ha aperto debole riportandosi al di sotto dei 20.500 punti e dunque riavvicinandosi pericolosamente alla soglia psicologica dei 20.236 punti.

Leonardo: fallito il tentativo di superare i 10,7 euro, il titolo avvia una fase di veloce correzione e prende di mira la trend rialzista di medio periodo (minimi di giugno e settembre di quest’anno) e il supporto a 10 euro.

Immagine anteprima YouTube

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

In questi ultimi giorni ha fatto piuttosto rumore, a livello internazionale ma anche in Italia,
Tentativo di rimbalzo per il Ftse Mib che prova a riportarsi sopra 20.300 punti con un rialzo che sf
Eccomi qui, rientrato dopo un’intensa settimana londinese, ricca di incontri, confronti, a
Il decreto legge " quota cento " ha introdotto anche alcune significative novità per costruirsi una
Tanto tuonò che piovve direbbe oggi il nostro Socrate, parlando con il suo allievo preferito un
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
I cibi stranieri importati in Italia hanno provocato quasi un allarme alimentare al giorno. E’ q
Ftse Mib: apre anche oggi in negativo appesantito dalle incertezze legate all'esito delle elezioni
Non so Voi ma io ho la sensazione che da lunedì nulla sarà più come prima, avverto la stessa
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u