Ftse Mib: ancora debolezza per l’indice. Iliad, cerca di costruire un bottom

Ftse mib: indice nuovamente in calo a conferma del break dei 18.700 punti. Ora i livelli da monitorare sono due. Al ribasso la rottura dei 18.400 punti porterà l’indice a 18.000 punti, e non sono da escludere ulteriori ribassi. Sopra 18.883 e 19.000 punti l’indice potrebbe tentare lo sviluppo del doppio minimo. Figura che comunque necessiterà per la conferma il break della neck line posizionato a 18.600 punti. Solo un’ipotesi per ora.

Iliad: il titolo sembra stia cercando di costruire un bottom, lo si vede bene guardando alla forte divergenza di RSI sugli ultimi minimi (da settembre). In tale scenario, il break di 115 euro sarebbe positivo, con target a 130 euro. Al ribasso, sotto 100, supporti a 95 e 90 euro.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

Il paragone con la Spagna già illustra un quadro fortemente contrastante e se poi ci confrontiamo
Ftse Mib: l'indice italiano riesce a tenere i 22.000 punti e oggi apre leggermente in positivo. Rima
E' incredibile a volte come la verità è sempre più figlia del tempo, passi anni a viaggiare c
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
This is The New Normal Ennesima conferma di quanto il mercato sia distorto, di quanto sia condizi
Il mio mestiere e tanto meno la mia “mission” su questo blog non è quella di dedicarmi al t
Ftse Mib: prese di beneficio sull'indice italiano dopo il tentativo di superamento dei 22.000 punti.
La burocrazia della Comunità Europea, spesso,  con i suoi  sovrabbondanti lacci e lacciuoli  fin
Sono partite le trimestrali USA. Alcune sono migliori delle attese, altre stanno deludendo gli
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u