Ftse Mib: prese di beneficio dopo la corsa. S&P 500 verso il test dei 2.700 punti

Ftse Mib: l’indice italiano oggi paga un po’ di prese di beneficio dopo la seduta molto positiva di venerdì che ha visto per la prima volta da ottobre 2018 infrangere la resistenza statica a 19.600 punti, con volumi anche molto forti. Ora il listino italiano dovrà infrangere la trend ribassista che ha guidato i ribassi da maggio 2018 per confermare un cambio di sentiment di medio periodo e mettere nel mirino i 22.236 punti.

S&P 500: l’indice americano (oggi rimarrà chiuso per festività) ha confermato il break dei 2.600 punti ed ora mette nel mirino i 2.700 punti, livello di resistenza importante. In caso di superamento di 2.700 punti, l’indice americano potrebbe proseguire verso 2.800 punti. Qui rimane una resistenza molto coriacea.

Immagine anteprima YouTube

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

Ftse Mib: l'indice italiano riesce a tenere i 22.000 punti e oggi apre leggermente in positivo. Rima
E' incredibile a volte come la verità è sempre più figlia del tempo, passi anni a viaggiare c
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
This is The New Normal Ennesima conferma di quanto il mercato sia distorto, di quanto sia condizi
Il mio mestiere e tanto meno la mia “mission” su questo blog non è quella di dedicarmi al t
Ftse Mib: prese di beneficio sull'indice italiano dopo il tentativo di superamento dei 22.000 punti.
La burocrazia della Comunità Europea, spesso,  con i suoi  sovrabbondanti lacci e lacciuoli  fin
Sono partite le trimestrali USA. Alcune sono migliori delle attese, altre stanno deludendo gli
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Ftse Mib: lo scorso 10 luglio l’indice italiano è riuscito a superare lo scoglio dei 22.000 pun