Ftse Mib parte in rialzo e riprova l’assalto ai 22.000 punti. Banco BPM al test dei 2 euro

Scritto il alle 10:34 da redazione [email protected]

Ftse Mib: avvio di giornata in frazionale rialzo dimenticando il ribasso di ieri e tornando a puntare ai 22.000 punti. Il superamento dei 22.000 punti aprirebbe la strada verso i successivi target a 22.200 punti e 22.500 punti.

Banco BPM: partenza sprint anche oggi dopo cinque sedute positive consecutive che hanno fatto guadagnare al titolo quasi il 6%. Ora i corsi si trovano a fronteggiare la trend line ribassista di brevissimo periodo e lo scoglio dei 2 euro.

Immagine anteprima YouTube

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

Analisi dei posizionamenti monetari che evidenziano una situazione di incertezza e di chiusura di
Ftse Mib. L’indice italiano, con la brutta candela ribassista ad alta volatilità del 20 aprile s
TIM presenta su RaiPlay “Tutto è possibile – Storie di Risorgimento Digitale”   TIM
Era nella logica delle cose e ovviamente era attesa. Se devo essere onesto, magari non subito, m
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ i
Nel prossimo Machiavelli vi racconteremo cosa è successo nella storia quando si è scatenata l'
In un mercato che è palesemente caro a causa della pioggia di liquidità di cui abbiamo parlato
L'aggiornamento dei posizionamenti monetari ci riconferma ancora una volta l'incredibile forza di qu
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ i
Continuiamo il nostro viaggio legati come Ulisse in attesa dell'arrivo a Itaca condividendo con