L’ipercomprato rallenta ma non ferma l’avanzata del Ftse Mib

Scritto il alle 10:41 da redazione [email protected]

Avvio positivo per il Ftse Mib che nel giorno del debutto di Nexi in Borsa Italiana si riporta a ridosso dei 22.000 punti mostrando un incremento dello 0,36%. L’indice resta saldamente inserito in un uptrend anche se si trova in evidente ipercomprato, condizione tecnica che aumenta le probabilità di una correzione quanto meno fisiologica nel breve termine. Partenza positiva per Ferragamo mentre tira il fiato Leonardo dopo due sedute passate tutte all’attacco. Per ulteriori approfondimenti sui mercati azionari appuntamento col webinar Unicredit in agenda oggi pomeriggio alle ore 17.
Immagine anteprima YouTube

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

Ftse Mib: l'indice italiano apre positivamente oggi in attesa dei dati del lavoro USA. Un indicatore
Come scritto nell'ultimo manoscritto di Machiavelli, una seconda ondata è più che certa in aut
Il primo semestre del 2020 passerà sicuramente alla storia per tutto quanto è accaduto. Grande
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Per certi versi qui in Italia iniziamo a stare meglio di altrove, anche se non possiamo abbassar
Lo scorso 27 Giugno è comparso sul quotidiano Milano Finanza un articolo a firma di Guido Saler
Ftse Mib. L’indice si è nuovamente fermato rimandando il rimbalzo dal livello statico dei 19.174
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Anche quest'anno stessa spiaggia stesso mare? Non proprio. Perché i gestori degli stabilimenti baln
Ftse Mib: apertura in lieve calo. Ieri l'indice ha chiuso positivamente, nonostante la seduta negati