Ftse Mib: tenta il rimbalzo. Leonardo si mette alle spalle quota 10 euro

Scritto il alle 10:28 da redazione [email protected]

Ftse Mib: partenza scattante tornando sopra i 21.000 punti. Non un grande momento per l’indice italiano che dopo aver infranto la ex trend line rialzista di medio periodo e il livello statico dei 21.483 punti. Da notare anche la rottura della trend line rialzista su RSI che sottolinea il cambio di sentiment. Oggi il Ftse Mib cerca di riprendersi, ma servirà una prova di forza per superare la resistenza dei 21.483 punti.

Leonardo: proseguono anche oggi gli acquisti sul titolo in scia ai conti del primo trimestre 2019 che hanno superato le attese. Grazie alla spinta registrata ieri, Leonardo è riuscito a portarsi nuovamente sopra i 10 euro. Servirà la conferma del break di tale livello con la chiusura di oggi per poter puntare ai primi target collocati a 10,71 e 11 euro.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 6.5/10 (2 votes cast)
Ftse Mib: tenta il rimbalzo. Leonardo si mette alle spalle quota 10 euro, 6.5 out of 10 based on 2 ratings
Nessun commento Commenta

Il Fomc doveva scorrere via liscio senza particolari novità. Ed in effetti non sono successe de
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
E’ meglio comprare un’auto nuova o noleggiarla a lungo termine è la domanda che si è posta Alt
Ftse Mib: l’indice italiano è andato a testare nuovamente la trend line rialzista di breve period
Non potevo trovare migliore vigneta per sintetizzare la riunione del FOMC della Federal Reserve
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Ftse Mib: apre debole l'indice italiano in attesa della Fed. Gli operatori attendono il meeting Fed
Secondo Treccani, estrapolare significa estrarre qualcosa da un contesto, estendere la validit
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
I mercati ci hanno regalato un 2019 (fino ad ora) molto positivo. La tendenza è restata unidire