Ftse Mib: partenza debole rispetto all’Europa. STM tenta la conferma del break dei 15 euro

Scritto il alle 10:28 da redazione [email protected]

Ftse Mib: partenza debole dell’indice italiano appesantito dall’allargamento dello spread in area 286 punti base, sui massimi a oltre tre mesi. Dopo il break con volatilità del livello chiave a 21.000 punti, ieri l’indice italiano cerca di riportarsi a ridosso di tale resistenza statica. Per il momento l’indice italiano sta fallendo il tentativo di pull back sui 21.000 punti.

STM: continuano anche oggi gli acquisti sul colosso italo-francese dei microchip. Dopo un inizio di maggio debole per il titolo che ha infranto sia il livello chiave dei 15 euro e successivamente la media mobile 200 periodi, oggi STM cerca la conferma in chiusura del superamento della fascia di prezzo compresa tra 15 e 15,35 euro.

Immagine anteprima YouTube

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

Il mitico simposio di Jackson Hole rappresenta da anni un appuntamento quantomai atteso. Come se
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Il mese scorso avevo promesso che avrei elencato alcuni degli errori più banali che mi è capit
Ftse Mib: ieri l'indice italiano ha chiuso bene in scia alle indiscrezioni che vogliono la possibili
Leggendo i verbali dell'ultimo FOMC, Donald Trump non deve aver trascorso una serata felice, la
Quello che vuol fare Donald Trump è più che chiaro. Innanzitutto evitare la recessione, poi ga
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Non so come dirvelo ma Robert è un fumettista davvero fantastico, spettacolare, ha il talento d
Ftse Mib: l'indice italiano supera i 20.500 punti e rimette nel mirino i 21.000 punti. Importante sa
Per certi versi ce lo potevamo aspettare. Ma dal punto di vista logico ed etico, il mondo bancar