Ftse Mib: partenza debole rispetto all’Europa. STM tenta la conferma del break dei 15 euro

Scritto il alle 10:28 da redazione [email protected]

Ftse Mib: partenza debole dell’indice italiano appesantito dall’allargamento dello spread in area 286 punti base, sui massimi a oltre tre mesi. Dopo il break con volatilità del livello chiave a 21.000 punti, ieri l’indice italiano cerca di riportarsi a ridosso di tale resistenza statica. Per il momento l’indice italiano sta fallendo il tentativo di pull back sui 21.000 punti.

STM: continuano anche oggi gli acquisti sul colosso italo-francese dei microchip. Dopo un inizio di maggio debole per il titolo che ha infranto sia il livello chiave dei 15 euro e successivamente la media mobile 200 periodi, oggi STM cerca la conferma in chiusura del superamento della fascia di prezzo compresa tra 15 e 15,35 euro.

Nessun commento Commenta

FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u
Puntata speciale di Trading Floor con ospite Pietro Di Lorenzo, trader professionista e fondatore
A due giorni dalle scadenze tecniche di Gennaio tutti i sottostanti sono rientrati esattamente all'i
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u
Inflation linked scontano tutto e diventano cari per le prospettive 2022-2023? Se parliamo di INF
Ieri Wall Street ha fatto festa, chiusa per festività. Non perché era il Blue Monday (dai che
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u
Le mosse della FED hanno messo paura ai mercati ma al momento il mercato regge. Merito anche dei
Ftse Mib. Dopo il rimbalzo che ha caratterizzato la parte finale del 2021, il nostro indice ha ragg
Oggi, in occasione del Martin Luher King Day, è giornata di festa per il mercato americano. I dati