Inizio di settimana complicato per i mercati europei

Scritto il alle 10:42 da redazione [email protected]

Avvio negativo per il Ftse Mib, appesantito dalle candele nere dei mercati asiatici. L’indice di Piazza Affari accusa un calo intorno al punto percentuale arretrando sotto zona 20.850 punti. Dal grafico è evidente l’impostazione discendente di breve periodo dell’indice italiano, che da venerdì sta sviluppando una nuova accelerazione. A questo punto i valori troverebbero un nuovo supporto in area 20.400 euro. Per l’S&P 500, pur evidenziandosi un trend ribassista di breve periodo la situazione di fondo non risulta ancora compromessa da un punto di vista grafico. Un segnale più negativo, infatti, sarebbe un’eventuale chiusura sotto 2.910 punti. Inizio di settimana complicato anche per l’Eurostoxx 50: in queste condizioni aumentano le probabilità di un ritorno verso i minimi di inizio giugno, quando l’indice tocco un bottom relativo in area 3.250 punti.
Immagine anteprima YouTube

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

Manca ormai meno di un mese al Natale e la corsa ai regali è già partita, come testimoniamo i risu
Ftse Mib: la fase di correzione dell’indice italiano ha mostrato un po’ più di volatilità il 2
Oggi non vi racconto nulla dei pessimi dati in arrivo dal fronte occupazione americano, davvero
Sembra proprio che questo mercato abbia non sette vite come i gatti, ma molte di più. In realt
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
La correzione sembra essere arrivata, ma la configurazione del COT Report cambia di pochissimo.
Ftse Mib: la fase di correzione dell’indice italiano ha mostrato un po’ più di volatilità il 2
Non voglio tornare sull’argomento MES, se ne stanno leggendo troppe e ormai un argomento delic
Gli italiani e non solo loro, hanno un sacco di preoccupazioni e se anche volessero scrivere una let
Partiamo con una premessa! Questi sono capaci di alzarsi una mattina e dire tutto e il contrario