I titoli bancari dettano il ritmo al Ftse Mib

Scritto il alle 10:13 da redazione [email protected]

Avvio prudente per il Ftse Mib, appesantito dal calo di Unicredit ma sostenuto dal clima positivo delle altre borse europee e da alcuni titoli bancari impostati al rialzo. La struttura grafica non cambia, caratterizzata da un’impostazione discendente di breve periodo ma che arrivata in prossimità dei supporti in area 20.600 e ancora più importante 20.400 dimostra ora di perdere forza. In ogni caso un segnale di miglioramento arriverebbe solo in caso di ritorno sopra 21.040. L’indice di Piazza Affari può oggi contare sul deciso contributo al rialzo di Banco BPM e da quello più contenuto ma significativo di Ubi Banca.
Immagine anteprima YouTube

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 9.5/10 (2 votes cast)
I titoli bancari dettano il ritmo al Ftse Mib, 9.5 out of 10 based on 2 ratings
Nessun commento Commenta

Manca ormai meno di un mese al Natale e la corsa ai regali è già partita, come testimoniamo i risu
Ftse Mib: la fase di correzione dell’indice italiano ha mostrato un po’ più di volatilità il 2
Oggi non vi racconto nulla dei pessimi dati in arrivo dal fronte occupazione americano, davvero
Sembra proprio che questo mercato abbia non sette vite come i gatti, ma molte di più. In realt
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
La correzione sembra essere arrivata, ma la configurazione del COT Report cambia di pochissimo.
Ftse Mib: la fase di correzione dell’indice italiano ha mostrato un po’ più di volatilità il 2
Non voglio tornare sull’argomento MES, se ne stanno leggendo troppe e ormai un argomento delic
Gli italiani e non solo loro, hanno un sacco di preoccupazioni e se anche volessero scrivere una let
Partiamo con una premessa! Questi sono capaci di alzarsi una mattina e dire tutto e il contrario