Ftse Mib: nel mirino 21.000 punti. Juventus inarrestabile prepara il test di 1,6 euro

Scritto il alle 10:05 da redazione [email protected]

Ftse Mib: ieri l’indice italiano ha chiuso bene in scia alle indiscrezioni che vogliono la possibilità di elezioni anticipate l’opzione meno probabile. Il mercato infatti è sempre avverso a ciò che porta con sé fasi di incertezza. In ogni caso sarà importante per l’indice superare i 21.000 punti in chiusura, a conferma della ripresa, e mettere nel mirino i 21.500 punti.

Juventus: prosegue al rialzo il titolo e si riporta sulla resistenza statica importante di 1,6 euro. Questo il livello da infrangere per proseguire verso i massimi storici a 1,813 euro.

Immagine anteprima YouTube

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

Setup e livelli angolari DOW JONES Setup Annuale Ultimo :2018 Range: 21712 – 26951 Uscita
Continua malgrado tutto la positività sui mercati e una nuova discesa del VIX, ma con una novità
La calma prima della nuova tempesta il giorno dopo il folgorante "recovery fund", la meraviglia
Ftse Mib. L'indice rifiata dopo i renceti rialzi e il break del livello chiave dei 18.000 punti. Orm
Ieri era stato evidenziato come, sui poc dei giorni precedenti, gli operatori avevano aumentato la c
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Evvai! Tutti felici e contenti con il Next Generation EU, in primis il nostro premier Giuseppe C
Ftse Mib: prosegue la fase di distensione dei mercati in scia anche alla proposta della Commissione
Questo indicatore è stato creato per monitorare l’andamento del ciclo economico e “predire
Ebbene si, alla fine la montagna ha partorito il topolino del recovery fund,  eccezionale, inc