Ftse Mib: tenta il rimbalzo ma la cautela è d’obbligo. Generali verso 17,3 euro

Scritto il alle 10:18 da redazione [email protected]

Ftse Mib: seduta in profondo rosso ieri con l’indice europeo che ha perso oltre il 2,8%. A pesare le incertezze sulla crescita globale dopo il dato pessimo sull’ISM manifatturiero USA e i dazi imposti dagli USA all’Europa per 7 miliardi. Probabile il ritorno a 21.000 punti, dove giace un livello di supporto importante per la presenza anche della media mobile 200 periodi.

Generali: dopo il test dei 18 euro Generali ha avviato una fase correttiva che per ora non presenta particolare forza. Probabile comunque il test di 17,3 euro.

Nessun commento Commenta

FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u
Analisi monetaria sul Ftsemib degli ultimi sette giorni di borsa utilizzando le scadenze cumulate di
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u
La settimana inizia con la sorpresa dei tassi per la seconda volta al ribasso da inizio anno in
Analisi monetaria degli ultimi sette giorni di contrattazioni su Eurostoxx50 relativamente alla scad
Analisi Tecnica Sta lavorando il livello dei 22575. La gravestone fatta giovedi' e' un pattern rib
Battleplan cicli dei MAX sul FTSE MIB Future settimana 15 - 19 Agosto 2022
Battleplan cicli dei MIN sul FTSE MIB Future settimana 15 - 19 Agosto 2022
GRAFICI VELOCITA' CICLICHE dal T-2 (2 giorni) al T+6 (2 anni) settimana 1
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u