Ftse Mib: tenta il rimbalzo ma la cautela è d’obbligo. Generali verso 17,3 euro

Scritto il alle 10:18 da redazione [email protected]

Ftse Mib: seduta in profondo rosso ieri con l’indice europeo che ha perso oltre il 2,8%. A pesare le incertezze sulla crescita globale dopo il dato pessimo sull’ISM manifatturiero USA e i dazi imposti dagli USA all’Europa per 7 miliardi. Probabile il ritorno a 21.000 punti, dove giace un livello di supporto importante per la presenza anche della media mobile 200 periodi.

Generali: dopo il test dei 18 euro Generali ha avviato una fase correttiva che per ora non presenta particolare forza. Probabile comunque il test di 17,3 euro.

Immagine anteprima YouTube

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Il fine settimana è stato caratterizzato da un movimento correttivo ma le assicurazioni (vedi TRE
Nuovo minimo storico dei rendimenti del trentennale USA mentre l'oro vola verso nuovi traguardi.
Cucinare ricette con ingredienti di stagione, ridurre il consumo di carne, ignorare la moda dei supe
Ftse Mib: l'indice italiano ripiega e prova la rottura dei 25.000 punti al ribasso. Possibile un po'
Credo sia inutile riprendere discorsi già fatti nei giorni scorsi, quindi andiamo subito al sod
Oggi giornata di settlement, scadranno le opzioni mensili di Bund, Idem, Eurex e Cme. Abbandoniamo q
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Il 90% dei consumatori europei afferma di essere sensibile al consumo sostenibile e si adopera per r
Ftse Mib: l’indice italiano ha superato la soglia psicologica dei 25.000 punti e mette nel mirino