Ftse Mib: prevale la cautela in vista meeting Fed. Telecom Italia in fase di pull back 

Ftse Mib: l’indice italiano prosegue il forte rialzo avviato agli inizi di ottobre, raggiungendo nuovi massimi annui a 22.749 punti pochi giorni fa. Il Ftse Mib ha tutte le carte in regola per tentare un assalto ai 23.000 punti già in settimana. Pur mantenendo un quadro di medio-lungo termine rialzista, potrebbero però scattare prese di beneficio per ragioni strutturali di breve e cicliche, provocando una fase di correzione a partire dalla prossima settimana.

Atlantia: da qualche seduta il titolo della holding della famiglia Benetton è entrato in una fase laterale di breve in attesa di spunti operativi che potrebbe arrivare il prossimo 8 novembre quando Atlantia alzerà il velo sui risultati del terzo trimestre 2019.

Telecom Italia: quadro grafico in miglioramento per il titolo della maggior tlc italiana. Dagli inizi di ottobre Tim ha avviato un recupero che ha permesso al titolo di superare quota 52 centesimi. I corsi stanno ora effettuando una fase di pull back su tale livello per poi tentare un rimbalzo con target 55 centesimi. Ma affinché l’inversione di tendenza si realizzi realmente bisognerà attendere il break con forza dei 60 centesimi.

Nessun commento Commenta

Lo so, deve essere stato difficile per ben 13 anni aspettare l'inflazione, chiamare l'inflazione
Guest post: Trading Room #511. Il grafico FTSEMIB weekly ha una struttura che continua ad essere r
Malgrado i dati macro non sicuramente eccezionali per i mercati, con un'inflazione che sale e cambia
Giornata perfetta ieri, con nuovi massimi sui mercati europei come aveva previsto su Twitter il
Oggi, terzo venerdì del mese, è giornata di scadenze tecniche. Scadranno le opzioni su azioni, le
Viviamo davvero in un mondo di matti, basta guardare alla reazione isterica dei profeti dell'inf
Mentre a Francoforte si discute sul sesso degli angeli, sull'inflazione che sta per sparire come
Guest post: Trading Room #510. Il grafico FTSEMIB weekly ha una struttura chiara ed evidente. La l
C'è davvero da mettersi le mani nei capelli a pensare che le sorti dell'America sono un mano a
Continua la tendenza rialzista dei mercati azionari ma occhio alla decorrelazione quanto mai normale