Ftse Mib: in lieve rialzo mentre attende verdetto Bce. Telecom al test dei 55 centesimi

Ftse Mib: l’indice italiano è andato a testare nuovamente la trend line rialzista di breve periodo costruita sui minimi di agosto e dicembre per poi risalire sopra i 23.000 punti. Il mercato sta attraversando questa fase di debolezza partita dal massimo dei 23.827 punti toccato il 12 novembre. Questa fase dovrebbe comunque vicino alla chiusura del ciclo trimestrale. Statisticamente poi dovrebbe iniziare una fase di rialzo, ma bisognerà attendere il verdetto della Bce.

Deutsche Telekom: il titolo del gruppo tlc tedesco è in cerca di riscossa. Dopo aver effettuato un deciso rimbalzo dalla seconda metà del mese di agosto fino a toccare il massimo annuo a 16, 256 euro lo scorso 23 ottobre, Deutsche Telekom ha invertito il trend scivolando fino al retest dei 14,8 euro, livello di supporto importante.

Telecom Italia: la maggior tlc italiana si prende una pausa dopo il forte rally dalla seconda metà di agosto che ha permesso al titolo di arrivare a sfiorare quota 60 centesimi. Dopo aver toccato il massimo dell’anno a 59 centesimi lo scorso 26 novembre sono infatti scattate le prese di beneficio su Telecom Italia. Il titolo è tornato a testare più volte il supporto chiave a 55 centesimi.

Immagine anteprima YouTube

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
La volatilità è ormai diventata per tutti il VIX, anche se in realtà non solo il VIX è volat
Ftse Mib: l'indice italiano ieri ha mostrato i muscoli con una performance di oltre il 2% e anche un
Complice la crisi determinata dalla pandemia è aumentato notevolmente il numero delle famiglie che
Un percorso che era già segnato e che questa slide creata con dati di FMI e Banca Mondiale cert
Ad un giorno dalle scadenze tecniche del mese di Luglio andiamo ad analizzare le movimentazioni mone
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Il mondo ha reagito in modo deciso e coeso alla problematica Covid-19. Le banche centrali di tu
Ftse Mib. L'indice ritorna a quota 20.000 punti recuperamendo alla debolezza di ieri. Al ribasso, i
Questa notte o forse meglio, questa mattina all’alba, sembra si sia raggiunto un accordo sul