Ftse Mib: stacco dividendi e prese di beneficio riportano l’indice sotto 24.000 punti

Ricordiamo che domani 21 gennaio alle 17.00 ci sarà il webinar UniCredit con ospite Eugenio Sartorelli, trader professionista e membro del comitato scientifico SIAT. Eugenio ci farà il punto sui mercati tramite analisi intermarket e ciclica.

Ftse Mib: oggi pesano sull’indice lo stacco di dividendo (acconti) di Enel e Snam, oltre a prese di beneficio dopo il massimo segnato venerdì scorso. Il quadro di medio termine rimane positivo anche se nel breve potrebbero esserci un po’ di debolezza.

Immagine anteprima YouTube

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

Stoxx Giornaliero Buonasera a tutti, cerchiamo di capire cosa può attenderci come sviluppo c
Analisi Tecnica Come ipotizzato la forte area resistiva sta creando problemi alla risalita del no
Non avevamo certo bisogno di grandi conferme: però la violenza del crollo di questo indicatore
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
I mercati hanno frenato il rally e gli entusiasmi. Il VIX è in correzione, il petrolio in gran ri
L’indice VIX è conosciuto come l’indice della paura, visto che va a misurare la volatilità
Ftse Mib. L'indice italiano è ancoraa imprigionato in una fase laterale di breve caratterizzata da
Due giorni fa prima di pronunciare quelle parole di verità, le uniche che ha saputo pronunciare
Continua ormai da oltre una settimana la fase di congestione. Anche sul mercato delle opzioni gli op
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u