Ftse Mib: cede terreno per timori coronavirus. Nuovo tentativo di rimbalzo per Saipem 

Ftse Mib: l’indice italiano prende fiato prima di proseguire il cammino oltre i massimi del lontano ottobre 2009, nel tentativo di infrangere l’importante barriera storica in area 24.500 punti. La forza del Ftse Mib è evidente ma la cautela è d’obbligo. Quindi meglio aspettare una chiusura settimanale consistente sopra 24.500 punti per confermare la rottura effettiva di questo livello importante.

Saipem: secondo tentativo per il titolo dell’Oil&Gas di lasciarsi alle spalle il minimo annuo a 3,67 euro. Il primo tentativo si è fermato prima di raggiungere quota 4 euro una settimana fa e ora, grazie alle due candele long day dell’11 e 12 febbraio, Saipem è tornato di nuovo a ridosso dei 4 euro.

Leonardo: il titolo della società attiva nell’aerospazio e difesa prosegue il trend rialzista avviato a gennaio dello scorso anno. Leonardo si è infatti riportato nuovamente a ridosso degli 11,84 euro, livello di resistenza che per diverse volte ha ostacolato i prezzi negli ultimi 8 mesi.

Immagine anteprima YouTube

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 8.0/10 (1 vote cast)
Ftse Mib: cede terreno per timori coronavirus. Nuovo tentativo di rimbalzo per Saipem , 8.0 out of 10 based on 1 rating
Nessun commento Commenta

FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Il ruolo delle banche all’interno del tessuto economico di un sistema è molto più che fondamen
  Pensare al futuro, all’ambiente e al pianeta vengono spesso percepiti come temi lontani
Ftse Mib: l'indice italiano apre debole dopo la corsa di ieri e il test della resistenza statica col
Movimentazioni monetarie piuttosto sottili nonostante le importanti escursioni dei prezzi. Sulle
Ponetevi questa domanda: cosa è che muove i tassi reali? E soprattutto, che implicazioni potreb
Anche se l'impostazione non è entusiasmante, possiamo vedere nel COT Report una presa di posizi
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Ragazzi, devo ammettere di aver sbagliato, non del tutto ma quantomeno con i cinesi. Sto parland
Qual’è l’impatto dei consumi del consumatore USA sulle dinamiche economiche globali? Sono m