Ftse Mib: bear market spinge verso i 16.000 punti l’indice. Apple, importante tenuta 256 dollari

Scritto il alle 10:36 da redazione [email protected]

Ftse Mib: altra giornata in profondo rosso per Piazza Affari che ormai ha messo nel mirino i 16.000 punti, minimi che l’indice non vedeva dal lontano 2008. Il mercato italiano così come gli altri mercati azionari sono piombati ormai in un violento bear market a causa della poca visibilità lasciata dal diffondersi del coronavirus nelle economie occidentali.

Apple: dopo un tentativo di rimbalzo Apple riprende la strada verso 270 dollari. In caso di break di tale livello il target più importante è a 256 dollari, dove troviamo il ritracciamento di Fibonacci del 38,2% (up trend avviato a gennaio 2019) a 256 dollari. Questo è un livello chiave. In caso di rottura target a 250 e 234 dollari.

Immagine anteprima YouTube

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 8.0/10 (1 vote cast)
Ftse Mib: bear market spinge verso i 16.000 punti l'indice. Apple, importante tenuta 256 dollari, 8.0 out of 10 based on 1 rating
Nessun commento Commenta

Permettetemi un “off topics” sulla questione privacy e social network  . Credo che tut
Nonostante il mercato americano chiuso per il Martin Luther King day, gli scambi sugli altri sottost
Scheda con migliori rendimenti, scadenze, taglio minimo, codice ISIN delle obbligazioni corporate
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ i
Dopo un ottimo 2021, i mercati prendono una pausa di riflessione. Ma nulla oltre ad una classica
Mentre l'America riposa onorando il Martin Luter King Day, due parole sugli ultimi dati arrivati
  Se chiediamo ad un gestore o ad un consulente quali siano i pericolo per il 2021, potremmo
Apertura debole per i mercati europei complice la chiusura di Wall Street per le celebrazioni dedic
Guest post: Trading Room #388. L'inizio 2021 è stato sicuramente positivo ma adesso occorre prend
Open interest e movimentazioni monetarie. Chiusa la scadenza di Gennaio andiamo a vedere come si