Ftse Mib cerca di riprendersi, nel mirino 16.000 punti. Hera riagguanta quota 3 euro

Scritto il alle 10:34 da redazione [email protected]

Ftse Mib. Oggi l’indice italiano ci riprova a rimbalzare dopo aver chiuso ieri in calo del 17%, la peggior seduta della storia. Dopo aver infranto ieri i minimi del 2015 in area 15.000 punti, oggi il Ftse Mib si è riportato a ridosso dei 16.000 punti. Sarebbe già positivo vedere oggi una chiusura sopra 16.500 punti.

Snam. Il titolo cerca di lasciarsi alle spalle il crollo di ieri. Il forte movimento discendente ha portato Snam sui minimi dal 2014. Da qui il titolo sta rimbalzando ma per avere un primo segnale long bisognerà attendere il superamento dei 3,77 euro.

Hera. Il titolo si riporta sopra quota 3 euro dopo il pesante tonfo di ieri. Il prossimo ostacolo al rialzo è la resistenza a 3,12 euro, mentre il primo supporto importante è collocato a 3 euro.

Nessun commento Commenta

FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u
Puntata speciale di Trading Floor con ospite Pietro Di Lorenzo, trader professionista e fondatore
A due giorni dalle scadenze tecniche di Gennaio tutti i sottostanti sono rientrati esattamente all'i
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u
Inflation linked scontano tutto e diventano cari per le prospettive 2022-2023? Se parliamo di INF
Ieri Wall Street ha fatto festa, chiusa per festività. Non perché era il Blue Monday (dai che
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u
Le mosse della FED hanno messo paura ai mercati ma al momento il mercato regge. Merito anche dei
Ftse Mib. Dopo il rimbalzo che ha caratterizzato la parte finale del 2021, il nostro indice ha ragg
Oggi, in occasione del Martin Luher King Day, è giornata di festa per il mercato americano. I dati