Mercati: apertura debole. A Piazza Affari sotto pressione banche e petroliferi

Scritto il alle 11:09 da redazione [email protected]

Mercati: apertura debole in Europa in attesa di news circa un piano di rilancio economico da parte dell’UE

Ftse Mib: Piazza Affari vede banche sotto pressione dopo richiesta della Banca d’Italia di non distribuire dividendi. Giù anche i petroliferi in scia al ribasso delle quotazioni del petrolio che hanno segnato nuovi minimi di periodo.

S&P 500: sul grafico settimanale l’indice esibisce un engulfing rialzista ma attenzione. VIX ancora sopra 60 punti e struttura dei volumi che non conferma la figura rende dubbio l’effetto del pattern candlestick d’inversione. Possibili cmq rialzi verso 2.700 punti anche se la visibilità rimane bassa per la veloce diffusione del virus in USA.

Nessun commento Commenta

Pragmatismo. Ci vuole anche del pragmatismo. Ormai sono passati quasi 15 anni dal default di
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u
Opzioni e Future 26 Ottobre. Lunedì di rialzo per gli indici azionari , con l'S&P 500 ha rag
Quando il mercato tende a degli eccessi, succede che si iniziano a vedere situazioni che, in un
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u
Siamo ad un passo dai massimi, ma questa volta, rispetto ad altri episodi visti di recente, lo s
Sono stati giorni intensi questi per me, non riesco a condividere sino in fondo cosa ha signific
Ripartiamo da qui, dal debito, l'unica certezza assoluta che abbiamo, il debito. In questi gi
Ftse Mib. Dopo il test della trend line rialzista, l’indice italiano ha preso la via dei rialzi e
Guest post: Trading Room #417. Momento di test con il nostro indice della Borsa Italiana che arriv