Ftse Mib: prova a riprendersi oltre quota 17.000 punti. Tesla ben impostato per nuovi massimi 

Scritto il alle 10:14 da redazione [email protected]

Ftse Mib. L’indice italiano cerca di riprendersi dopo il break deciso della trend line rialzista di breve costruita sui minimi di marzo e aprile 2020. Il superamento dei 17.659 punti, resistenza che più volte ha ostacolato l’ascesa dell’indice, potrebbe essere un primo segnale positivo. Al ribasso, invece, il supporto chiave è quello dei 16.000 punti.

Tesla. Il rimbalzo avviato dal supporto a 440 dollari ha portato il titolo a pochi passi da quota 804 dollari. Questo è l’ultimo ostacolo da superare al rialzo per poi mettere nel mirino i massimi storici a 968 dollari toccati lo scorso febbraio. Al ribasso, invece, debolezza sotto il supporto a 650 dollari.

Azimut. Il titolo si prende una pausa dai recenti rialzi che hanno portato il titolo fino a 15 euro, dove passa il 61,8% di Fibonacci di tutto l’uptrend avviato a dicembre 2018. Al ribasso sarà importante mantenere il supporto a 13,30 euro per evitare ricadute.

Nessun commento Commenta

FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u
Secondo Massimo Ricci, direttore della divisione energia di Arera, l'aumento dei prezzi dell'ene
La verità è figlia del tempo e tempo ne rimane ancora poco per questa esperienza, durante ques
Già in passato ho cercato di approfondire l’argomento “curva dei tassi” proprio perché l
Giornata di giovedì veramente incredibile con i prezzi di tutti gli indici azionari che, dopo aver
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u
Puntata speciale di Trading Floor con ospite Renato Decarolis, trader professionista e formatore. A
Wow, il petrolio crolla di oltre il 24 % in un solo mese, l'inflazione energetica va su per il c
Mercati che stanno ancora lavorando le aree inferiori della chiusura ribassista di venerdì andando,
Evito di approfondire troppo la questione Omicron. Sembra particolarmente minacciosa dato che la