Ftse Mib: prevale la cautela in attesa riunione Fed e Bce. Diasorin rifiata dopo massimi storici

Scritto il alle 10:12 da redazione [email protected]

Ftse Mib. L’indice sta cercando ancora una volta di mettere nel mirino 17.928 punti, resistenza che più volte ha bloccato l’ascesa negli ultimi due mesi. Il break accompagnato da volatilità e volumi darebbe un chiaro segnale rialzista. Al ribasso, la prima resistenza è quella di breve dei 16.742 punti.

Diasorin. Il titolo ormai esausto dopo aver raggiunto nuovi massimi storici a 171 euro, sta riprendendo fiato. Una chiusura sotto 165 euro potrebbe innescare prese di profitto, ma si tratterebbe solo di ritracciamento che non intaccherebbe il quadro grafico del titolo.

Leonardo. Il titolo fatica a ripartire da quota 6 euro e sembra essersi inserito in una fase laterale di breve. Nel caso di debolezza e ritorno sotto il supporto a 6 euro possibili accelerazioni verso il basso. Al rialzo, invece, si dovrà attendere il superamento dei 7 euro per avere un primo segnale di recupero.

Nessun commento Commenta

FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u
Le borse e le asset class più volatili hanno nuovamente avuto una settimana difficile, complice i
Analisi Tecnica Dopo l'abbuffata di settimama scora il nostrano si prende una pausa di riflession
Ftse Mib. Il quadro grafico dell’indice italiano si trova ancora in una fase complicata. Dal supp
I bond con rendimento negativo. Erano un’astrusità ma erano realistici in un contesto di QE e
Oggi scadranno tutte le opzioni mensili su indici ed azioni. Si inizia alle 9,02 con le Mibo, si con
Uno dei tasselli più pesanti, conseguente della guerra Russo Ucraina, è sicuramente l’impenn
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u
Mercati che, dopo tre giorni di illusoria risalita, sono di nuovo ripiombati nel trend di fondo riba
Inutile ricordare che siamo grati agli amici di Hedgeye, grandi professionisti con il loro spett