Ftse Mib: ancora nei pressi dei 17.000 punti. Telecom verso nuovi minimi storici

Scritto il alle 09:40 da redazione [email protected]

Ftse Mib. L’indice prosegue sostanzialmente nel movimento laterale di breve periodo. I livelli da monitorare sono due. Al ribasso l’area di supporto chiave si colloca tra 16.384 e 16.000 punti. Il break potrebbe innescare accelerazioni al ribasso verso 14.894 e 14.153 punti, il minimo toccato lo scorso 16 marzo. Al rialzo, invece, troviamo una fascia di prezzo di resistenza importante tra 18.000 e 18.400 punti.

Renault. Il titolo è inserito in una fase laterale di breve periodo iniziata sostanzialmente nella seconda metà del mese di marzo. Servirà il superamento della resistenza a 19,66 euro per avere un segnale positivo. Al ribasso, invece, la rottura del supporto a 15,75 euro peggiorerebbe ulteriormente il sentiment di mercato sul titolo.

Telecom Italia. Il titolo sembra aver messo nel mirino i minimi storici. Ad affossare le quotazioni i numeri deludenti del primo trimestre 2020. In caso di debolezza fin sotto quota 30 centesimi il titolo potrebbe sprofondare verso nuovi minimi storici. Al rialzo, invece, un primo accenno di ripresa si avrebbe con il break dei 33 centesimi.

Immagine anteprima YouTube

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Analisi Tecnica Finalmente abbiamo una direzionalita'... Rompiamo al ribasso il trading range [1
Stoxx Giornaliero Buongiorno a tutti, lo Stoxx prosegue la sua fase di correzione dovuta all
DJI Giornaliero Buonasera a tutti, vediamo dopo la pausa estiva che percorso ha intrapreso l
Chiusura positiva per i mercati nell'ultima seduta della settimana. Interessante vedere in ambito
Divergenza nei settori, nella sperequazione economica, nelle performance dei mercati. E il grande
Ftse Mib. L'indice si allontana da quota 19.000 punti. I prossimi supporti al ribasso si collocano
Un'immagine che vale più di mille parole, il nostro Rich è un disegnatore strepitoso, la calma
Se dovessimo guardare il mercato obbligazionario, mi verrebbe quasi da chiedermi se veramente va
Queste le movimentazioni monetarie sul mercato dei derivati. Sulle Mibo netta chiusura di posizio