Ftse Mib: verso il 38,2% di Fibonacci a 18.481 punti. BMW tonica torna sui 56,8 euro

Scritto il alle 10:11 da redazione [email protected]

Ftse Mib: prosegue la fase di distensione dei mercati in scia anche alla proposta della Commissione Europea circa il Recovery Fund. Anche l’Europa questa settimana ha cominciato a dare segnali positivi, in particolar modo il DAX. Il Ftse Mib comunque si prepara al test importante dei 18.481 punti. La rottura in forza di questo livello darebbe un segnale molto positivo, mettendo nel mirino anche i 20.000 punti.

BMW: quadro grafico interessante per BMW che si riporta al test della resistenza collocata a 56,8 euro. Tra questo livello e i 58 euro risiede un’importante resistenza. Rotto questi livelli probabili rialzi verso 60 e 62 euro.

Nessun commento Commenta

FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2022 (range 20183 /28212 ) [ in at
Guest post: Trading Room #466. Il grafico FTSEMIB si prende un momento di consolidamento anche se
  Si lo so, lo hanno scritto e detto in molti, compreso il Papa, la terza guerra mondial
Analisi Tecnica Doji star di indecisione al test del target del trading range e rifiato del nostran
Battleplan cicli dei MAX sul FTSE MIB Future settimana 23 - 27 Gennaio 2023
Battleplan cicli dei MIN sul FTSE MIB Future settimana 23 - 27 Gennaio 2023
GRAFICI VELOCITA' CICLICHE dal T-2 (2 giorni) al T+6 (2 anni) settimana 2
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2022 (range 20183 /28212 ) [ in at
Dopo una settimana difficile, il mercato reagisce anche in modo sorprendente ai dati macroeconomici
Puntuale come il teatrino sul tetto del debito americano arriva in Italia anche la commedia sul