Ftse Mib: ancora in balia delle vendite. Bper interrompe il rimbalzo dai minimi

Scritto il alle 10:33 da redazione [email protected]

Ftse Mib. Ieri l’indice ha tranciato di netto il 50% di Fibonacci a 19.818 punti (down trend avviato a febbraio 2020) e il livello statico dei 19.174 punti. Ci sarebbe ulteriore debolezza se venisse infranto il supporto a 18.481 punti anche se un peggioramento del quadro grafico si avrebbe solo al di sotto della soglia psicologica fondamentale dei 16.000 punti. Al rialzo, invece, si dovrà almeno attendere il recupero dei 19.818 punti.

Bper Banca. Il titolo è tornato sotto il supporto a 2,38 euro, travolta dall’ondata di vendite che si sta abbattendo su tutto il comparto bancario italiano nelle ultime sedute. C’è da dire però che Bper ha messo a segno un forte rimbalzo dai minimi storici a 1,80 euro dello scorso 22 maggio arrivando fino ai 2,74 euro.

Banco Bpm. Il titolo ha effettuato un poderoso rimbalzo dai minimi storici toccati lo scorso 22 maggio arrivando quasi a quota 1,5 euro. Sono poi scattate le prese di beneficio sul titolo che sta tornando nei pressi del supporto a 1,27 euro. Al rialzo, bisognerà aspettare il superamento di 1,35 euro per avere un primo segnale positivo.

Nessun commento Commenta

Analisi Tecnica Ancora il tentativo di rottura di area 27600 circa con spinning top di indecisio
Boom, sorprendente settimana guidata dalle novità rassicuranti sul debt ceiling e dall'exploit di N
Affascinante davvero affascinante, mentre regaliamo la nostra compagnia di bandiera ai tedeschi,
Ieri sono usciti i verbali della riunione Fed ai primi di maggio, si quelle cosuccie che fanno f
Ci siamo lasciati con l'America che sta per fallire, mentre la Yellen un giorno e un altro ancor
Guest post: Trading Room #481. Il grafico FTSEMIB potrebbe essere influenzato da alcune novità ol
DAX 22 Maggio 2023 ANALISI GRAFICA Il grafico dei prezzi ci mostra una impostazione del titolo ass
Analisi Tecnica Altro test sul supporto dei 26680 che tiene con una spinning. La reazione mostra c
Una settimana quasi neutra, guidata dalle vicissitudini sul debt ceiling e sugli utili aziendali. Ma
Analisi Tecnica La reazione sul supporto dei 26680 aiuta il nostrano a recuperare il livello di hal