Mercati: apertura negativa in Europa dopo fumata nera Recovery Plan

Scritto il alle 10:31 da redazione [email protected]

Mercati: le principali piazze europee aprono deboli dopo il nulla di fatto sul Recovery Plan. Oggi le trattative proseguono. Questo sicuramente, insieme alla pandemia covid, sono i due catalyst principali del mercato che per ora comunque rimane rialzista. Visto il grado di incertezza comunque si consiglia cautela.

Ftse Mib: l’indice italiano non dà grandi spunti. Si mantiene sulla resistenza statica con il mercato in attesa di news lato recovery plan principalmente. I livelli da monitorare rimangono dunque gli stessi.

Dax: l’indice tedesco si è riportato sulla resistenza statica chiave in area 13.000 punti. Questo il livello da infrangere in chiusura per mettere nel mirino i massimi 2020 a 13.795 punti.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

Aumentano le curve dei contagi, si avvicina la data delle elezioni, ma i mercati reagiscono in mod
In una confusionaria campagna elettorale, condizionata sicuramente dal Covid-19 ma anche dalla p
Sommiamo ai già spesi 10 miliardi di Euro per salvare Alitalia dai precedenti sicuri fallimenti,
Ftse Mib. Dal punto di vista grafico, l’indice italiano è inserito da alcuni mesi in una fase la
Interessante fare un update, utilizzando i dati di Lipper per fare il punto su come si stanno m
Mercati particolarmente complicati e movimentazioni monetarie spesso contradditorie. Sulle Mibo s
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Quando bitcoin fa dei movimenti troppo violenti, come quelle degli ultimi giorni (+12% negli ult
Ftse Mib: apertura debole per il paniere italiano che si riporta sotto 19.000 punti. I livelli da mo
Non è che ci sia molto da raccontare in questi giorni, sono sempre le solite cose, nel delirio