Ftse Mib: riprende a salire verso 20.000 punti. Leonardo fatica a tornare in area 6 euro

Ftse Mib. L’indice riprova a salire dopo che ieri ha fatto marcia indietro a pochi passi dalla soglia psicologica dei 20.000 punti. Per il momento il Ftse Mib persiste in una situazione di lateralità compresa tra la resistenza dei 20.200 punti e il supporto a 19.174 punti. Questi sono i livelli da monitorare per avere qualche spunto operativo.

Leonardo. Dagli inizi di agosto il titolo è inserito in una fase laterale tra la resistenza dei 6,5 euro e il supporto a 5,6 euro. Da qui il titolo è ripartito al rialzo, ma con poca convinzione. Per avere un chiaro segnale rialzista bisognerà attendere il superamento dei 6,5 euro. Debolezza, invece, con un ritorno sotto il supporto a 5,6 euro.

Telecom Italia. Il titolo si è portato nuovamente sopra quota 40 centesimi, confermando il sentiment positivo di mercato su Telecom che ora Telecom potrebbe puntare alle successive resistenze. Al contrario, invece, sarebbe negativo un ritorno sotto 38 centesimi.

Immagine anteprima YouTube

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

Ftse Mib. Si è un po’ placato l’ottimismo sull’indice italiano dopo il test di 22.334 punti
Thanks to Rich HEDGEYE In questi giorni, il nostro profilo non può che essere basso, siamo i
Aggiornamento dei posizionamenti monetari. Sulle Mibo prepotente ingresso di put a strike 18500 e
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Puntata Speciale di Trading Floor con ospite Pietro Di Lorenzo, trader professionista e fondatore di
Oggi vi propongo un articolo che è stato pubblicato nel sito web del Nasdaq. L'autore è l'ammi
Aggiornamento dei posizionamenti monetari. Sulle Mibo si assiste ad una chiusura diffusa sia di p
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Le notizie sul vaccino danno entusiasmo al mercato e anche alle cosiddette mani forti che tornan
Sempre interessante vedere dove sono finiti i flussi finanziari nelle ultime settimane. Qui vede