Ftse Mib debole in bilico sui 19.000 punti. Quadro grafico negativo per Tim e Telefonica

Ftse Mib. L’indice italiano ha fallito il tentativo di riportarsi sopra la resistenza dei 19.174 punti. Il superamento di tale livello aprirebbe la strada verso i successivi target. Al ribasso, invece, il break del supporto importante a 18.400 punti potrebbe provocare debolezza.

Telecom Italia. Il titolo della maggior tlc italiana ha infranto con volatilità e volumi il livello statico dei 35 centesimi e la trend line rialzista di breve costruita sui minimi di marzo e agosto 2020, dando un segnale di debolezza. La fase ribassista è iniziata dopo l’ennesimo tentativo fallito di superare con decisione la resistenza importante dei 40 centesimi.

Telefonica. Il titolo della tlc spagnola è piombato su nuovi minimi pluriennali che non si vedevano dal lontano 1996 in area 2,8 euro. La fase di declino è iniziata dopo aver toccato il massimo relativo a 5 euro lo scorso 8 giugno e da qui il titolo ha seguito la trend line ribassista di breve periodo che è stata confermata a luglio e poi ad agosto.

Immagine anteprima YouTube

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Indice della paura significa VIX. Ormai è risaputo che la volatilità significa incertezza, inc
Indice della paura significa VIX. Ormai è risaputo che la volatilità significa incertezza, inc
Si apre un’altra seduta difficile per Piazza Affari sui timori di un nuovo lockdown in Europa, di
Sulle Mibo aumento della componente future in funzione di coperture delle put che stanno diventando
Non è una novità, ma questa non è solo una pandemia, da tempo si sta giocando a livello geopo
Quanto stiamo vivendo è già l’antipasto di quello che potrebbe essere il secondo lockdown tota
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Permettetemi una piccola provocazione. Credo sia noto a tutti la fase di profonda difficoltà e
Ftse Mib: apertura debole per l'indice italiano dopo la seduta da dimenticare di ieri. I livelli da