Ftse Mib: indice alle prese con supporto chiave. FCA prosegue al rialzo su conferma conti

Ftse Mib: l’indice italiano ieri ha chiuso spingendo sulla parte bassa del supporto chiave collocata appunto tra 18.480 e 18.000 punti. Il break in chiusura e soprattutto se su weekly dei 18.000 punti potrebbe aprire verso 17.000 e 16.000 punti. Si consiglia dunque molta cautela in questa fase poiché l’evoluzione imprevedibile della situazione rende difficile fare previsioni.

FCA: quadro grafico interessante per FCA che continua a sovraperformare decisamente Piazza Affari. Ieri la società ha riportato conti molto positivi. Solo il break di 10 euro aprirebbe a ribassi verso 9 euro. Una conferma di forza invece arriverebbe probabilmente solo sopra 11,23 euro con graduale ritorno verso i massimi. Infatti, 11,23 euro rappresenta anche il 61,8% di Fibonacci di tutto il down trend avviato a novembre 2019.

Nessun commento Commenta

Analisi delle movimentazioni monetarie degli ultimi sette giorni sui future e le opzioni del Nasdaq
Affascinante davvero affascinante, eccovi servito, come un almanacco, il rally di Ferragosto! A
  E il tasso inflazione forse ha fatto un picco. Ieri i mercati sono stati presi di sorp
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u
Analisi dei posizionamenti monetari degli ultimi sette giorni di contrattazioni sul contratto S&
C'è ben poco da aggiungere ai dati di ieri, l'inflazione si sta lentamente sgonfiando, non solo
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u
Nulla di nuovo sotto il cielo ferragostiano, come ha suggerito su Twitter il nostro Puntosella,
Che il mondo sia cambiato radicalmente negli ultimi mesi è chiaro. L’inflazione ha generato u
Analisi dei posizionamenti monetari degli ultimi sette giorni di borsa sulle scadenze cumulate di Ag