Ftse Mib al test dei 23.000 punti. Leonardo supera la media mobile 200 periodi

Ftse Mib. L’indice italiano sta attraversando una fase di rimbalzo avviata agli inizi di questa settimana. Vedremo se oggi l’indice riuscirà a superare la resistenza in area 23.000 punti oppure rimanderà l’assalto. Al ribasso, invece, la rottura del supporto a 22.334 punti darebbe un primo segnale di debolezza.

Leonardo. Il titolo è tornato sopra la media mobile 200 periodi, dando un segnale abbastanza incoraggiante. Si individua sopra la resistenza a 6,14 euro un eventuale livello per operatività long di breve. Occorre sempre guardare anche al comportamento dei volumi e della volatilità a conferma del sentiment positivo.

Ferrari. Il titolo prosegue la fase di correzione avviata dopo aver toccato il massimo storico il 4 gennaio a 191,3 euro. La debolezza ha portato il titolo al test del supporto chiave a 169 euro che è stato infranto con elevata volatilità e volumi. Dopo il violento tracollo Ferrari si è riportato a ridosso di 169 euro per tentare un rimbalzo.

Nessun commento Commenta

Oggi più che mai tornano in voga le scommesse su un'esplosione dei tassi,
Opzioni e Future 27 Ottobre. Martedì tutti gli indici azionari hanno chiuso in territorio positi
Pragmatismo. Ci vuole anche del pragmatismo. Ormai sono passati quasi 15 anni dal default di
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u
Opzioni e Future 26 Ottobre. Lunedì di rialzo per gli indici azionari , con l'S&P 500 ha rag
Quando il mercato tende a degli eccessi, succede che si iniziano a vedere situazioni che, in un
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u
Siamo ad un passo dai massimi, ma questa volta, rispetto ad altri episodi visti di recente, lo s
Sono stati giorni intensi questi per me, non riesco a condividere sino in fondo cosa ha signific
Ripartiamo da qui, dal debito, l'unica certezza assoluta che abbiamo, il debito. In questi gi