Ftse Mib: importante break in chiusura di 23.265 punti. Intesa e Banco verso i massimi pre-covid

Ftse Mib. L’indice italiano è tornato nei pressi del livello statico importante a 23.265 punti. Una chiusura  settimanale sopra tale accompagnata da RSI che conferma il superamento della trend ribassista costruita sull’indicatore darebbe un nuovo input rialzista al Ftse Mib.

Intesa Sanpaolo. Quadro grafico positivo per Intesa Sanpaolo che dopo il break in forza della fascia di prezzo compresa tra 1,96 2 euro, ha testato per la prima volta dal crollo dei prezzi di marzo 2020 il 61,8% di Fibonacci a 2,1359 euro. Questo ora il livello di spartiacque che i corsi dovranno infrangere per proseguire verso i massimi pre-covid.

Banco BPM. Quadro positivo anche per Banco BPM che ha superato il 61,8% di Fibonacci a 2 euro, raggiungendo la resistenza a 2,2 euro. I volumi sulle candele a forte volatilità e RSI in netto ipercomprato confermano la forza del titolo e il sentiment favorevole spinto anche da news attese sul fronte M&A.

Nessun commento Commenta

FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u
Guest post: Trading Room #446. Il minimo di settimana è pari al minimo di marzo. Un possibile sup
Quante volte sui blog e sui vari siti di finanza si parla del cigno nero, uno scenario apocalitt
Giornata di ieri assolutamente piatta e priva di qualsiasi spunto operativo, sia a livello di prezzi
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u
Il quadro del CFTC di Chicago ci riporta uno scenario dove le mani forti, continuano a provare a
Ftse Mib. Il trend rimane fortemente ribassista con il mercato orso che sta progredendo la sua avan
Mentre in America si festeggia l'Indipendenza e in Francia ( tra una decina di giorni) è festa
Chiusure di venerdì in moderato rialzo, soprattutto sull'indice americano che ha beneficiato di un
Analisi Tecnica Eccoci al test dei 21000 con reazione immediata ... Il pattern non e' ancora di